Occhi gonfi

occhi gonfi
Occhi gonfi

Perché mi sono svegliato con gli occhi gonfi?

il buongiorno si vede dal mattino… se non hai gli occhi gonfi!

Esistono molti modi per ridurre il gonfiore intorno agli occhi. Alcuni rimedi sono semplici, come bere più acqua. Altri sono più coinvolti, come la chirurgia estetica. Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per cercare di sbarazzarsi degli occhi gonfi.

Occhi gonfi: quali sono le cause e i rimedi

Occhio mal struccato, gonfiore assicurato

1. Dormi abbastanza

Registrare regolarmente una buona notte di sonno ti aiuterà a ridurre gli occhi gonfi. Gli adulti hanno bisogno di circa 7 a 8 ore di sonno a notte. Per assicurarti di dormire abbastanza, crea una routine per andare a dormire e seguila.

È importante ricordare che la routine della buonanotte inizia in realtà molto prima di sdraiarsi a dormire.

Gli esperti suggeriscono che per riposare bene la notte, dovresti:

Attenersi a un programma di sonno.
Smetti di bere caffeina almeno 6-12 ore prima di coricarti.
Smetti di bere alcolici prima di coricarti.
Finisci di cenare circa 2 ore prima di coricarti.
Termina l’esercizio diverse ore prima di coricarsi.
Spegni l’elettronica 1 ora prima di coricarti.

2. palpebre gonfie

cause delle palpebre gonfie

Dormi con alcuni cuscini sotto la testa per evitare che il fluido si depositi intorno agli occhi. Se non riesci a dormire ad angolo su un cuscino con zeppa o una pila di cuscini, prova ad alzare un po ‘la testiera del letto per lo stesso effetto.
Per fare questo, metti una pila di libri o un altro cuneo sotto i piedi del tuo letto sul lato in cui appoggia la testa. Se noti una differenza nella frequenza o nella gravità dei tuoi occhi che si gonfiano, prendi in considerazione una soluzione più stabile come i montanti.

3. Affronta le tue allergie

Parlate con il vostro medico se avete allergie tutto l’anno o stagionali. Le allergie possono causare arrossamento, gonfiore e gonfiore degli occhi. Questo ti spinge a strofinare di più gli occhi, con conseguente ulteriore gonfiore. Il medico può aiutare a creare un piano di trattamento per alleviare i sintomi. Ciò può includere colliri e farmaci da banco o da prescrizione.

4. Bevi abbastanza acqua

Il gonfiore degli occhi può essere il risultato di disidratazione. Assicurati di bere molta acqua ogni giorno per mantenere la pelle sana. La regola generale è di bere otto bicchieri d’acqua da 8 once al giorno.

Per rimanere in pista, considera di impostare un promemoria orario sul telefono. Puoi anche usare una bottiglia d’acqua ricaricabile contrassegnata con orari specifici per aiutarti a bere abbastanza acqua durante il giorno.


5. Evitare l’alcool


Cerca di limitare o evitare l’alcol e altre bevande che possono farti disidratare. La disidratazione può provocare gonfiori agli occhi, quindi invece bevi un bicchiere d’acqua.

Se sei stanco di acqua pura, infonderla con frutta fresca è un ottimo modo per rimanere idratato e rinfrescato. Prova ad aggiungere il tuo frutto preferito a una bottiglia d’acqua personalizzata per l’acqua infusa che dura tutto il giorno.

6. Passare il sale

Mangiare troppo sale può causare ulteriore ritenzione idrica nel tuo corpo. Può anche portare ad altri problemi di salute, come un maggior rischio di problemi cardiaci e ictus. L’attuale valore percentuale giornaliero di sodio è di 2.400 milligrammi (mg). Tuttavia, l’American Heart Association raccomanda di limitare il sodio a 1.500 mg al giorno.

Il 75% del sodio presente nelle diete americane proviene da alimenti trasformati o da ristorante. Per ridurre l’assunzione di sale, evitare salumi, formaggi, sottaceti e altri alimenti trasformati.

Gli alimenti preconfezionati come le zuppe istantanee sono spesso ricchi di sodio. La lettura delle etichette può aiutarti a identificare quantità eccessive di sale.

Invece, mangia più cibi integrali come frutta e verdura fresca.

Come curare le palpebre gonfie

addio occhi gonfi! piccoli gesti per occhi meravigliosi

Mangia più potassio


Il potassio può aiutare a ridurre i liquidi in eccesso nel tuo corpo, quindi potresti voler aumentare l’apporto di potassio. Puoi farlo aggiungendo banane, fagioli, yogurt e verdure a foglia verde alla tua dieta.

Se stai già seguendo una dieta ricca di potassio, chiedi al tuo medico se il livello di potassio va bene così com’è o se puoi tranquillamente aggiungere un supplemento giornaliero di potassio alla tua routine.

Usa un impacco freddo

Un panno fresco che si riposa sulle palpebre per circa 10 minuti può ridurre il gonfiore degli occhi. Questo può aiutare a drenare il liquido in eccesso da sotto l’occhio. Un impacco di bustine di tè verde o nero può anche fare il trucco. Il tè contiene antiossidanti che possono restringere i vasi sanguigni e ridurre il gonfiore.

occhi gonfi: cause e rimedi per uno sguardo radioso

hai individuato tra questi fattori la possibile causa dei tuoi occhi gonfi? allora adesso non ti resta che trovare la soluzione tra quelle che ti proponiamo.

Occhi gonfi: le cause più comuni

Prova una crema per gli occhi

Ci sono molte creme per gli occhi sul mercato che possono aiutare il gonfiore. Alcuni ingredienti da cercare in una crema per gli occhi includono camomilla, cetriolo e arnica. Contengono proprietà che possono ridurre l’infiammazione e rassodare la pelle. La caffeina in creme e trucco per gli occhi può anche aiutare a ridurre gli occhi gonfi.

Parla con il tuo medico della chirurgia estetica


Se il gonfiore degli occhi è grave e se i cambiamenti nello stile di vita o altri rimedi non funzionano, potresti prendere in considerazione la chirurgia estetica. Un tipo di intervento chirurgico è la blefaroplastica, che è la chirurgia delle palpebre. Questa procedura prevede che un medico muova o rimuova il grasso, i muscoli e la pelle in eccesso nella palpebra.

Il medico può anche avere raccomandazioni per trattamenti laser, peeling chimici, o farmaci da prescrizione per aiutare i casi gravi di occhi gonfi.

Cosa causa gli occhi gonfi

Una delle principali cause degli occhi gonfi è l’invecchiamento. La pelle sotto gli occhi è molto sottile, il che aumenta ogni cambiamento che può verificarsi nel tuo corpo con l’età. Nel tempo, il tessuto delle palpebre può indebolirsi. Ciò può causare la caduta di grasso nella palpebra superiore, che si ferma nella palpebra inferiore.

Il liquido può anche avere maggiori probabilità di rimanere intrappolato nella palpebra inferiore con l’età. La ritenzione idrica è nota come edema. La pelle sottile intorno alla palpebra può rendere la ritenzione di liquidi molto prominente, causando occhi gonfi.

Potresti notare che i tuoi occhi appaiono più gonfi quando ti alzi al mattino. Questo potrebbe essere il risultato di edema. Una volta che ti svegli e inizi a sbattere le palpebre, potresti notare che i tuoi occhi iniziano a sembrare meno gonfi.

Oltre all’invecchiamento, ci sono altri motivi per cui potresti avere gli occhi gonfi:

  • genetica
  • ritenzione idrica
  • allergie
  • troppo sole
  • non abbastanza sonno
  • dieta malsana
  • pianto
  • altre condizioni di salute

Quando vedere il medico
Gli occhi gonfi in genere non sono un segno di una grave condizione medica. Tuttavia, è necessario contattare il medico se si dispone di:

  1. occhi gonfi di lunga durata
  2. dolore, irritazione o grave gonfiore dentro o intorno agli occhi
  3. sintomi in altre aree del tuo corpo

Se si verificano questi sintomi, i tuoi occhi gonfi potrebbero essere il segno di una condizione di salute più grave. Ciò comprende:

  1. congiuntivite o occhio rosa
  2. blefarite o infiammazione delle palpebre
  3. ptosi o palpebre cadenti
  4. cellulite
  5. dermatite
  6. malattia dell’occhio tiroideo

Potresti notare occhi gonfi mentre invecchi o per un motivo temporaneo, come mancanza di sonno, cattiva alimentazione o allergie stagionali. L’adozione di sane abitudini di vita può migliorare i tuoi occhi gonfi in poco tempo.

In caso di gonfiore oculare cronico, parla con il tuo medico di opzioni di trattamento come la chirurgia estetica. In alcuni casi, gli occhi gonfi possono essere il segno di una condizione più grave. Consulta il tuo medico se sospetti che i tuoi occhi gonfi possano essere un segno di qualcos’altro.

× Ciao, come posso aiutarti