Proprietà curativev del Cencio molle – Abutilon theophrasti Medicus

Utilizzo e proprietà curative della pianta cencio molle

Le foglie contengono rutina e vengono utilizzate come emollienti nel trattamento della dissenteria e febbre.
I semi contengono proteine,grassi e carboidrati ed hanno potere lassativo.
Le foglie ed il fusto venivano usati dalla medicina popolare per lenire le mucose del sistema respiratorio ed urinario.
Contiene,inoltre,mucillagini e asparagina.

Osservazioni e Curiosità sul cencio molle

Il nome Abutilon deriva dall’arabo,e significa Malva indiana.
Theophrasti in onore del botanico e filosofo greco Teofrasto.
Teofrasto fu discepolo di Aristotele,che lo designò come suo successore alla guida del Liceo il Peripato,fondato dallo stesso Aristotele nel 335 a.C.

Il primo a descrivere e a classificare la specie fu il botanico tedesco Friedrich Kasimir Medikus

Proprietà medicinali della pianta cencio molle

Le proprietà di questa pianta sono:
emollienti
antinfiammatorie

Descrizione Botanica del cencio molle e profilo pianta

L’Abutilon theophrasti Medicus,o Cencio molle, è una pianta erbacea annuale, con foglie cuoriformi,morbide e leggermente tomentose.
Il fiore è ermafrodita (hanno organi sia maschili che femminili), attinomorfe, pentamero,caratterizzato da corolla gialla Il frutto è un mericarpo deiscente, cuoriforme,I semi sono cuoriformi, di colore bruno nerastro a maturità.
L’Abutilon theophrasti Medicus appartiene alla famiglia delle MALVACEAE

Habitat

È una pianta di origini Asiatiche.Vegeta tipicamente negli incolti,nei campi,lungo le strade e i fossati.È una pianta infestante nei campi di mais e soia.

Nomi comuni del Cencio molle

Cencio molle

Sinonimi botanici del Cencio molle

Abutilon avicennae Gaertner
Abutilon abutilon (L.) Rusby

Tassonomia biologica e Sistematica del Cencio molle

Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Dilleniidae
Ordine: Malvales
Famiglia: Malvaceae
Genere: Abutilon
Specie:Abutilon theophrasti Medicus

Origine e appartenenza Biologica del cencio molle
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:T – scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.

Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica del cencio

Fitogeografia corologica: Sudeuropa – Sudsibera:
sono piante con areale nelle zone calde dell’Europa e della fascia arida della Siberia meridionale.Si tratta quasi esclusivamente di elementi steppici.