Cos’è ulcera aftosa : sintomi, cause e rimedi

Nel post di oggi torniamo a parlare di afta lingua

 Tenere in considerazione il decorso delle afte può aiutarci a gestire i vari rimedi nei vari momenti in cui si sviluppa la  ulcera aftosa 

Se stai cercando anche tu come me delle risposte su che cos’è ulcera  aftosa , oppure, Cos’è afta lingua, Che cosa significa afta lingua approfondendo il tema su Salute natura e benessere allora seguimi su quanto Ti sto per svelare. cosa sono? Perché si Formano? Cause, Caratteristiche e Fattori di Rischio. Sintomi, Possibili Complicazioni, Cura e Consigli Utili. 

  1. Che cos’è un  ulcera aftosa ?

Un ulcera aftosa è una  ulcera aftosa che si forma sulle mucose. Sono anche chiamati afte, aftosi, ulcera  aftosa e afte.

Un ulcera aftosa è in genere una piaga o ulcera rotonda o ovale ricorrente all’interno della bocca in un’area in cui la pelle non è strettamente legata all’osso sottostante, come all’interno delle labbra e delle guance o sotto la lingua. Le ulcere aftose possono anche influenzare i genitali nei maschi e nelle femmine.

Le ulcere aftose ricorrenti sono per lo più un fastidio minore, ma sono associate a significativi problemi di salute in alcune persone.

Chi è a rischio di ulcera  aftosa?

Chiunque può ottenere un ulcera aftosa; Il 20% della popolazione ne ha uno o più, almeno occasionalmente. Di solito compaiono per la prima volta durante l’infanzia o l’adolescenza e colpiscono più comunemente le femmine rispetto ai maschi.

È interessante notare che il fumo può essere protettivo contro le afte, anche se il fumo peggiora molte condizioni orali e della pelle.

Ulcerazione genitale non acquisita sessualmente

L’ulcera genitale non acquisita sessualmente (NSGU) si riferisce a un’ulcera aftosa nei siti genitali. Un Ulcera aftosa genitale è anche chiamata ulcera di Lipschutz.

Un Ulcera aftosa genitale è più comune nelle femmine che nei maschi.

Può essere accompagnato da un notevole dolore e gonfiore.

L’ulcera genitale reattiva segue un’infezione.

La NSGU (NSGU è l’acronimo inglese di Navigation Signal Generation Unit ed indica l’unità responsabile della generazione del segnale di navigazione ) è più probabile che la semplice aftosi orale sia associata a malattie sistemiche, come:

  1. Sindrome di Behcet
  2. Enteropatia sensibile al glutine (celiachia)
  3. Malattia infiammatoria intestinale
  4. Infezione da virus dell’immunodeficienza umana (HIV).

Vedi le immagini delle ulcere vulvali …

Cosa causa un ulcera aftosa?

Il motivo esatto per cui si sviluppa l’ulcera aftosa non è ancora chiaramente definito. Circa il 40% delle persone che soffrono di ulcere aftose ha una storia familiare di ulcera aftosa. Il pensiero attuale è che il sistema immunitario è disturbato da un fattore esterno e reagisce in modo anomalo contro una proteina nel tessuto mucoso.

I fattori che sembrano scatenare focolai di ulcere includono:

  1. Stress emotivo e mancanza di sonno
  2. Trauma meccanico, ad esempio, morso autoinflitto
  3. Carenza nutrizionale, in particolare di vitamina B, ferro e acido folico
  4. Alcuni alimenti, incluso il cioccolato
  5. Alcuni dentifrici; questo può riguardare sodio laureth solfato (il componente schiumogeno del dentifricio)
  6. mestruazione
  7. Alcuni farmaci, incluso nicorandil, somministrati per l’angina
  8. Infezione virale.

Qual è la diagnosi differenziale dell’ulcera aftosa?

Altre cause di ulcera orale devono essere prese in considerazione, tra cui:

  • Herpes simplex
  • herpangina
  • Eritema multiforme
  • Eruzione di droga fissa.

Quali sono i segni e i sintomi di un’ulcera aftosa?

L’ulcera aftosa ricorrente di solito inizia come una macchia rotonda giallastra elevata circondata da un alone rosso. Questo poi si scompone in un’ulcera perforata, che è coperta da una membrana bianca, gialla o grigiastra leggermente attaccata. Il tessuto circostante è sano e inalterato. L’ulcera può essere dolorosa, in particolare se irritata dal movimento o dal consumo di determinati tipi di alimenti come gli agrumi.

Le persone possono sperimentare una singola ulcera o più ulcere. Le ulcere multiple tendono ad essere ampiamente distribuite nella bocca di una persona.

L’ulcerazione aftosa è classificata in tre tipi.

Ulcera aftosa secondaria ricorrente (80%). Ha un diametro inferiore a 5 mm e guarisce entro 1-2 settimane.

Ulcera aftosa maggiore, che è grande (spesso più di 10 mm) e richiede settimane o mesi per guarire e lascia una cicatrice.

Ulcere da herpetiform, che sono ulcere multiple che guariscono entro un mese. Questi sono più comunemente sulla lingua.

Quali test dovrebbero essere eseguiti nell’ulcerazione aftosa?

La maggior parte delle persone colpite da ulcerazioni aftose minori occasionali non richiede test. Vengono intrapresi se si verificano attacchi ricorrenti di ulcere orali multiple o gravi o aftosi complesse.

Gli esami del sangue possono includere:

  • Studi sull’emocromo, sul ferro, sulla vitamina B12 e sui folati
  • Test anticorpali per glutine per celiachia
  • Test della calprotectina fecale per la malattia di Crohn
  • I tamponi per la microbiologia valutano la presenza di Candida albicans, virus Herpes simplex e organismi di Vincent.

Qual è il trattamento per un’ulcera aftosa?

Non esiste una cura per un’ulcera aftosa. La maggior parte delle ulcere aftose minori ricorrenti guarisce entro 1-2 settimane senza alcun trattamento. L’obiettivo principale del trattamento è ridurre il dolore e il disagio e promuovere la guarigione.

Misure generali

Paste protettive che formano una barriera sull’ulcera in modo da ridurre l’esposizione a sostanze irritanti.

Cauterizzazione superficiale dei tessuti con stick di nitrato d’argento

Anestetici locali benzocaina e lignocaina (lidocaina) per ridurre il dolore

Dentifricio medicato senza sodio laureth solfate

Collutori antibatterici per ridurre l’infezione secondaria.

Evitare cibi che innescano o esacerbano le ulcere.

Integratori alimentari di vitamine o minerali, se la dieta è carente.

Riduzione dello stress

Medicine prescritte per ulcera aftosa

Farmaci da prescrizione topici

includere:

  • Sospensione di tetraciclina come colluttorio
  • Corticosteroidi topici come lozioni, creme o paste, spesso triamcinolone in pasta dentale
  • Inibitori della calcineurina: pimecrolimus o tacrolimus topici.

Nei casi più gravi, in particolare in presenza di sintomi sistemici, possono essere considerati farmaci antinfiammatori orali (uso off-label):

  • Tetraciclina, ad es. doxiciclina 50-100 mg al giorno per 3-6 mesi o più.
  • Dapsone
  • colchicina
  • Steroidi sistemici
  • Agenti immunosoppressori come azatioprina, metotrexato, ciclosporina
  • Apremilast, che è stato approvato negli Stati Uniti per il trattamento delle ulcere orali nella malattia di Behçet
  • Antagonisti del fattore di necrosi tumorale (TNF) (adalimumab, etanercept, infliximab)
  • Talidomide.

Chi non ha mai dovuto affrontare afta lingua

Chi non ha mai sentito parlare di  afta lingua

Chi non si è mai trovato afta lingua

Infine, per concludere su che cos’è afta lingua qualora la definizione corrisponde all’intento informativo o meno fammi sapere quale la tuo opinione su che cos’èafta lingua   

Magari diamoci un prossimo appuntamento nel nostro  My Natural Blog con un prossimo post per approfondire:

Se sei soddisfatto sulla definizione di che cos’è afta lingua vieni ritrovarci nella nostra pagina facebook Natural System: Naturopatia, Omeopatia, Fitoterapia con Aloe Vera  o visitare il nostro Natural Shop

Non ho l’abitudine di chiedere di mettere mi piace alla nostra pagina facebook, tuttavia, se anche Te che hai avuto modo di restare incuriosito su Che cosa significa afta lingua  ti chiedo di farmi sapere quale la tuo opinione su afta lingua che per me è importante.