La sensibilità al massaggio e altri aspetti incisivi nella qualità del massaggio: massaggiatore shiatsu cercasi

Massaggiatore shiatsu cercasi a domicilio
Massaggiatore shiatsu 

La qualità della sensibilità di un massaggiatore shiatsu cercasi la capacità di percepire e interpretare lo stato d’animo ed il carattere di chi riceve il massaggio, passando appunto anche per il modo di agire e la natura della circostanza e dei vari ambienti che in ogni momento sono attorno a noi, per poter agire in modo appropriato per il bene degli altri.
Se a questo nei massaggiatori esperti aggiungiamo anche le competenze tecniche acquisite (in caso di applicazione di vari massaggi e di una corretta formazione professionale) si può regolare il contatto e il ritmo con diverse manovre; è da controllare sempre quando si esercita un massaggio inoltre la pressione, la velocità e il tempo in cui si passa per una determinata zona del corpo: questi fattori infatti possono arrivare ad influenzare la sensazione generale del massaggio, che si compone da una combinazione dei diversi stati d’animo della persona che riceve il massaggio.

Questo modo di agire per il massaggiatore significa essere dotati di una tecnica per lo sviluppo della sensibilità, aumentando l’effetto (rilassante o tonificante) di bilanciamento sul sistema nervoso della persona da trattare. Inoltre attraverso l’ascolto ed il tocco terapeutico del massaggio è possibile impiegarlo come mezzo di sostegno umano e (precedente controllo medico) per mitigare lo stress causato da varie malattie gravi o semplicemente rilassare momentaneamente qualcuno inutilmente sottoposto a troppo stress giornaliero.

Se ti incuriosiscono queste tematiche oltre alla sensibilità con cui deve essere fatto un massaggio potrebbe interessarti sapere gli effetti terapeutici dei massaggi, che puoi vedere nella pagina consigliata.

 Chiedilo ora

[contact-form-7 404 "Not Found"]