fiori di Bach

Sei incuriosito su come curarsi con Fiori e fitoterapia, con l’obbiettivo di ritrovarsi in armonia per il proprio corpo e la propria persona, non preoccuparti sei arrivato nel posto giusto e stai leggendo articoli su disponibili su My Natural Blog – la sezione informativa di Natural System.


Inoltre, se vuoi stuzzicare le tue conoscenze, naturalmente puoi approfondire anche la sezione notizie dedicata a Fiori e fitoterapia ed in particolare all’uso dei fiori di bach.

Allora mettiti comodo e leggi questo articolo, perché sto per svelarti a cosa serve questo meraviglioso fiore.

Fiori per l’anima

“Oggi sappiamo per certo, ma lo abbiamo istintivamente sempre saputo, che gli animali possono soffrire esattamente come gli esseri umani.

Le loro emozioni e la loro sensibilità sono spesso più forti di quelle umane. Diversi filosofi e capi religiosi hanno cercato di convincere i loro discepoli e seguaci che gli animali non sono altro che macchine senz’anima, senza sentimenti.

Chiunque però abbia vissuto con un animale – sia esso un cane, un uccello o persino un topo – sa che questa teoria è una sfacciata menzogna, inventata per giustificare la crudeltà” (Isaac Bashevis Singer).

Fiori di bach: fiori per l’anima

Come afferma lo scrittore polacco Isaac Bashevis Singer anche gli animali sono in grado di provare emozioni e stati d’animo come ad esempio gioia, paura, rabbia e dolore. Hanno un’anima potremo dire.

Proprio queste emozioni sono il punto cardine del seguente elaborato di laurea, che ha lo scopo di illustrare e descrivere alcuni metodi di trattamento della psiche animale che si servono dell’utilizzo di particolari essenze floreali.

L’idea nasce da un convegno sulla floriterapia australiana tenutosi all’Università di Teramo e coordinato dalla Dr.ssa Maria Mayer, medico veterinario omeopata nel Novembre 2015.

Da subito, questa disciplina ha suscitato in me grande interesse, tanto da approfondire l’argomento attraverso la lettura di libri e articoli. Un’idea cresciuta piano piano che mi ha portato a scegliere questo particolare campo di interesse. La floriterapia è una tecnica olistica energetica, non atto medico, che utilizza le essenze di fiori selvatici per prevenire e curare problemi emozionali, stati d’animo negativi, disturbi fisici e (quindi a cascata) malattie del soma.

Nella prima parte vengono introdotte, attraverso un excursus storico, le antichissime origini della floriterapia. Anche migliaia di anni fa, piante e fiori, venivano utilizzati a scopo curativo.

La seconda parte descrive il primo sistema floriterapico sistemizzato: la floriterapia di Bach. Infatti Edward Bach, medico omeopata inglese, individuò 38 essenze floreali dalle proprietà straordinarie.

La terza parte analizza il sistema floriterapico australiano, nato grazie al naturopata australiano di origini aborigene Ian White. L’ultima parte è incentrata infine sui problemi comportamentali ed emozionali degli animali domestici: aggressività, paura, agitazione e stress.

Vengono ulteriormente elencate le combinazioni di essenze floreali australiane chiamate “Univers Pets”, ideali per migliorare il benessere psicofisico dell’animale e dell’ambiente in cui si trova.

× Ciao, come posso aiutarti