Astragalo pianta cos è, a cosa serve: integratore benefici e fitorerapia

Astragalo cos è, e a cosa serve

Astragalo pianta cos’è e a cosa serve, usata in fitoterapia a medicina cinese come rimedio per influenza, raffreddore, prevenzione e trattamento delle malattie infettive, soprattutto virali.

 

Prima di scoprire i segreti di questa meravigliosa pianta: astragolo cose e soprattutto a cosa serve l’astralogo pianta inizia a dedicarti 2 minuti di buona lettura

Astragalus monspessulanus Fabaceae Astragalo rosato, Cicerchia di Montpellier, Astragalo di Montpellier.

Astragalo pianta erbacea perenne, acaule o con brevi fusti ascendenti e legnosi alla base, leggermente pubescente per peli medifissi, alta 10-25 cm.

Foglie dell’astragolo pianta imparipennate con 21-41 foglioline, verdi e glabrescenti nella pagina superiore, all’inzio ovali ed appuntite poi ellittiche e senza punta, con la venatura centrale marcata.

I fiori dell’astragolo pianta sono raccolti in racemi multiflori e portati da peduncoli ascellari nettamente più lunghi delle foglie, hanno il calice glabro, arrossato, tuboloso, con denti acuti lunghi anche fino a 2/3 del tubo, la corolla rosso vinosa con il vessillo assai più lungo delle ali e della carena ottusa (6 x 20-26 mm) e l’ androceo diadelfo.

Il frutto è un legume subglabro, cilindrico, lineare, appuntito, arcuato lungo 25-40 mm

L’astragalo cos è?

L’Astragalo pianta erbacea perenne, acaule o con brevi fusti ascendenti e legnosi alla base, leggermente pubescente per peli medifissi, alta 10-25 cm.

Le foglie dell’astragolo pianta imparipennate con 21-41 foglioline, verdi e glabrescenti nella pagina superiore, all’inzio ovali ed appuntite poi ellittiche e senza punta, con la venatura centrale marcata.

La classificazione dell’astragalo pianta wikipedia e la sua etimologia puo essere cosi definita: “Astragalo: nome generico derivato dal greco classico άστράγαλος e poi dal latino astrăgălus già applicato nell’antichità, tra l’altro, ad alcune piante delle Fabaceae di famiglia, a causa della forma cubica dei suoi semi simile a un osso del piede”

Nell’enciclopedia piu conosciuta al mondo “ L’astragolo pianta in wikipedia” è classificata come segue:

Nomenclatura: Nome scientifico: Astragalus maritimus Moris

Famiglia: Fabaceae

Nome comune: Astragalo marittimo Descrizione.

L’astragalo a cosa serve?

Di questa pinata troviamo numerosi prodotti: astragalo integratore, l’astragolo in gocce; l’astragolo in radice. Tuttavia entrambe hanno le seguenti caratteristiche:

La polvere di Astragalus dalle erbe di Indigo proviene dalla migliore radice di pietra secca Astragalus. Questa erba ha una lunga tradizione nella medicina cinese e ha molte applicazioni diverse. Quando comprate la nostra polvere Astragalus potete essere sicuri che ogni cura sia stata presa per portarvi il miglior prodotto a base di polvere Astragalus disponibile. Puoi spolverare questa polvere in acqua pura, smoothie o incapsulare per realizzare le proprie capsule di Astragalus.

Come usare l’astragolo


Questa polvere Astragalus può essere riutilizzata in acqua o succo di frutta, può essere incapsulato o aggiunto ad una miscela di polvere a base di erbe. Si prega di consultare la Herbal Materia Medica o Herbalist medica per questi ingredienti botanici utilizza. Servire: 1-4 cucchiaini da tè fino a 3 volte al giorno.

Qualità e produzione dell’astralogo

Questa intera e pura Astragalus è stata realizzata con il più alto grado di qualità Astragalus radice. Le piante sono state coltivate a piena maturità assicurandosi che la radice sia completamente formata e alla potenza di picco. Dopo essere state scavate tutte le radici vengono pulite e ispezionate all’essiccazione. Dopo che la disidratazione è completa. le radici vengono macinate in una polvere fine e testate per il rispetto della normativa UE.

Scopiamo astragalo: benefici, proprietà ed utilizzo

Per comprenderne benefici, uso e l’itilizzo e quali caratteristiche dell’astragalo benefici dobbuiamo tener conto della sua storia nella medicina orientale

La pianta dell’astralogo E’ usata come diuretico e sudoriparo.

L’astralogo pianta usata nella medicina orientale come rimedio per influenza, raffreddore, prevenzione e trattamento delle malattie infettive, soprattutto virali.

La polvere della radice può essere aggiunta ai cibi, preferibilmente già cotti, per non alterarne le proprietà.

La vastità di rimedi, principi attivi e azioni della fitoterapia dovrebbero essere coniugate più spesso all’alimentazione per favorire la nostra salute. Il nostro invito è quindi di sfruttare di più questo connubio, sperimentandone l’uso secondo i vostri gusti e idee per il benessere.

L’uso della pianta in erboristeria e fitoterapia

La pianta dell’astragalo è usata in fitoterapia, erboristeria e medicina cinese come rimedio per influenza, raffreddore, prevenzione e trattamento delle malattie infettive, soprattutto virali.