Quali sono i benefici di un classico curativo domestico di bere acqua e limone? Perche è il modo migliore per assumere vitamina C e dimagrire? Scopiamo le innumerevoli varianti di bere acqua e limone.

Prima di rispondere alla domanda del titolo ti invito a visuitare la nostra sezione indormativa Snellezza e dieta mediterranea del nostro My Natural Blog. Inoltre, potrai aleggere sull’arcomento ache l’uso del succumele con acqua e limone.

Adesso rispondiamo alla domanda sui 5 modi in cui il tuo corpo trae beneficio dall’acqua al limone

  1. Idratazione e Vitamina C
  2. Perdita di peso
  3. Migliora la pelle
  4. Aiuta la digestione e rinfresca l’alito
  5. Per calcoli renali

1) Idratazione e Vitamina C

L’acqua è la bevanda migliore per l’idratazione, ma ad alcune persone non piace il sapore da sola. L’aggiunta di limone migliora il sapore dell’acqua, che può aiutarti a bere di più.

È una buona fonte di vitamina C.

Gli agrumi come i limoni sono ricchi di vitamina C, un antiossidante primario che aiuta a proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi. Probabilmente hai sentito che la vitamina C può aiutare a prevenire o limitare la durata del raffreddore comune in alcune persone, ma gli studi sono contrastanti.

La vitamina C può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e ictus e abbassare la pressione sanguigna.

Mentre i limoni non sono in cima alla lista degli agrumi ricchi di vitamina C, sono comunque una buona fonte. Il succo di un limone fornisce circa 18,6 milligrammi di vitamina C. La quantità giornaliera raccomandata per gli adulti è compresa tra 65 e 90 milligrammi.

2) Perdita di peso

La ricerca ha dimostrato che gli antiossidanti polifenolici trovati nei limoni riducono significativamente l’aumento di peso nei topi che sono sovralimentati per indurre l’obesità.

In questi studi sui topi, i composti antiossidanti compensano anche gli effetti negativi sui livelli di glucosio nel sangue e migliorano la resistenza all’insulina, i due principali fattori nello sviluppo del diabete di tipo 2.

Mentre gli stessi risultati devono essere dimostrati nell’uomo, l’evidenza aneddotica è forte che l’acqua di limone supporta la perdita di peso. Non è chiaro se ciò sia dovuto al fatto che le persone semplicemente bevono più acqua e si sentono piene o il succo di limone stesso.

3) Migliora la qualità della pelle

La vitamina C presente nei limoni può aiutare a ridurre le rughe della pelle, la pelle secca dell’invecchiamento e i danni del sole. Il modo in cui l’acqua migliora la pelle è controverso, ma una cosa è certa. Se la pelle perde umidità, diventa secca e soggetta a rughe. Uno studio di laboratorio del 2016 ha dimostrato che una bevanda a base di agrumi ha contribuito a prevenire lo sviluppo di rughe nei topi senza peli.

4) Aiuta la digestione e rinfresca l’alito

Alcune persone bevono acqua di limone come lassativo mattutino quotidiano per aiutare a prevenire la costipazione. Bere acqua calda o calda al limone quando ti svegli può aiutare a far muovere il tuo sistema digestivo.

La medicina ayurvedica afferma che il gusto del limone acido aiuta a stimolare i tuoi “agni”. Nella medicina ayurvedica, un forte agni avvia il sistema digestivo, permettendoti di digerire il cibo più facilmente e aiutare a prevenire l’accumulo di tossine.

Rinfresca l’alito: Hai mai strofinato un limone sulle mani per eliminare l’odore dell’aglio o qualche altro odore forte? Lo stesso rimedio popolare può applicarsi all’alitosi causato dal consumo di cibi con odori forti come aglio, cipolle o pesce.

Potresti evitare l’alitosi bevendo un bicchiere di acqua di limone dopo i pasti e la prima cosa al mattino. Si pensa che il limone stimoli la saliva e l’acqua aiuta anche a prevenire la secchezza delle fauci, che può provocare l’alitosi causata da batteri.

5)Per calcoli renali

L’acido citrico nei limoni può aiutare a prevenire i calcoli renali. Il citrato, un componente dell’acido citrico, paradossalmente rende l’urina meno acida e può persino rompere le piccole pietre. Bere acqua al limone non solo ti dà citrato, ma anche l’acqua che ti serve per aiutare a prevenire o scovare le pietre.

Quando bere acqua e limone tutto il giorno: la mattina, la sera, o prima di dormire

Quanta acqua al limone dovresti bere al giorno?
Una o due tazze al mattino saranno sufficienti per ricostituire l’acqua persa durante la notte e potenziare il sistema digestivo prima di colazione.

Qual è il momento migliore della giornata per bere acqua al limone?

Il nostro corpo è estremamente disidratato quando ci svegliamo, quindi prendere un bicchiere per la prima volta al mattino. Mentre dormiamo, perdiamo molta acqua attraverso la respirazione.

“Idratare con un bicchiere di acqua tiepida al limone è meglio quando ti svegli per aiutare a reintegrare ciò che è stato perso durante la notte e iniziare la giornata con il piede giusto.

Oltre ad aggiungere sapore all’acqua (e di conseguenza ad aumentare l’assunzione di conseguenza), il limone può rafforzare il sistema immunitario e formare collagene nel tuo corpo (che promuove la salute della pelle e delle articolazioni), grazie ai suoi alti livelli di vitamina C. attenzione: potresti anche correre il rischio di diradare lo smalto dei denti bevendo acqua di limone tutto il giorno, tutti i giorni. Bates ha anche condiviso che quelli con alti livelli di ferro nel sangue dovrebbero limitare l’assunzione, poiché il limone può aumentare la capacità del corpo di assorbire il ferro.

olio e limone la sera

acqua e limone la sera

acqua e limone prima di dormire

acqua limone e miele la sera

Perchè l’acqua e limone la sera fa dimagrire

Abbiamo gia accennato sopra sul perchè l’acqua e limone supporta la perdita di peso adesso approfondiamo la ricerca scientifica.

La ricerca ha dimostrato che gli antiossidanti polifenolici trovati nei limoni riducono significativamente l’aumento di peso nei topi che sono sovralimentati per indurre l’obesità.

In questi studi sui topi, i composti antiossidanti compensano anche gli effetti negativi sui livelli di glucosio nel sangue e migliorano la resistenza all’insulina, i due principali fattori nello sviluppo del diabete di tipo 2.

Mentre gli stessi risultati devono essere dimostrati nell’uomo, l’evidenza aneddotica è forte che l’acqua di limone supporta la perdita di peso. Non è chiaro se ciò sia dovuto al fatto che le persone semplicemente bevono più acqua e si sentono piene o il succo di limone stesso.

Le varianti di acqua e limone

Come si fa l’acqua al limone

Al fine di raccogliere tutti i benefici per la salute dell’acqua di limone, è necessario berlo costantemente e hai bisogno di più di un singolo cuneo di limone nella tua tazza.

Quando si prepara l’acqua di limone, utilizzare sempre limoni freschi anziché limoni artificiali da una bottiglia.

Per preparare l’acqua di limone, spremi mezzo limone in 8 once di acqua calda o fredda. Per rendere la bevanda il più sana possibile, utilizzare acqua filtrata e limoni biologici.

Infondi più sapore o aggiungi una spinta salutare all’acqua di limone aggiungendo:

  • qualche sorgente di menta
  • un cucchiaino di sciroppo d’acero o miele crudo
  • una fetta di zenzero fresco
  • un pizzico di cannella
  • una spolverata di curcuma

Puoi anche aggiungere fette di altri agrumi freschi come lime e arance o fette di cetriolo. Lavare sempre bene i prodotti prima di affettare e utilizzare.

Avere a portata di mano cubetti di ghiaccio al limone è un ottimo modo per aggiungere velocemente il limone alla tua acqua. Basta spremere il succo di limone fresco nei vassoi per cubetti di ghiaccio e congelarlo. Metti alcuni cubetti dentro un bicchiere di acqua fredda o calda, se necessario.

Puoi iniziare la giornata con una tazza di acqua tiepida al limone e tenere una brocca d’acqua infusa con alcuni limoni a fette nel frigorifero da bere durante il giorno.

acqua limone e bicarbonato la sera

Disintossicazione con bicarbonato di sodio
Ci sono pochissime prove che indicano i benefici di perdita di peso di una pulizia con bicarbonato di sodio o una disintossicazione con bicarbonato di sodio. Tuttavia, un paio di studi indicano che il bicarbonato di sodio è un modo per migliorare le prestazioni atletiche.

Un piccolo studio del marzo 2013 sull’European Journal of Physiology con solo 12 partecipanti maschi addestrati alla resistenza, ha scoperto che quando gli atleti consumavano bicarbonato di sodio, 60 minuti prima di una sessione di allenamento per la forza della parte inferiore del corpo, potevano completare più ripetizioni con meno affaticamento muscolare di coloro che hanno consumato il placebo.

In un altro piccolo studio su 21 ciclisti ben allenati, pubblicato nel numero di dicembre 2014 di PLOS One, i partecipanti che hanno ingerito bicarbonato di sodio 60 minuti prima dell’esercizio hanno mostrato prestazioni ciclistiche migliorate.

Detto questo, il bicarbonato di sodio non deve essere consumato in grandi dosi. La National Library of Medicine degli Stati Uniti afferma che il bicarbonato di sodio, piuttosto che far funzionare meglio gli atleti, può effettivamente renderli incapaci di esibirsi. Dovresti considerare i pericoli del bere bicarbonato di sodio prima di ingerirlo in qualsiasi situazione.

acqua limone e menta fa dimagrire

bere succo di limone alla sera

acqua calda e limone dopo cena

bere acqua e limone prima di andare a dormire

Acqua e ciclo del sonno interrotto
Bere acqua prima di dormire può aumentare la quantità di volte che devi urinare di notte.

La produzione di urina diminuisce di notte, permettendoti di dormire dalle sei alle otto ore senza interruzione. Bere un bicchiere o due di acqua prima di coricarsi può cambiare questo ciclo.

La privazione del sonno può anche influire negativamente sulla salute del cuore. La mancanza di sonno può influenzare il potenziale di sviluppo:

  • alta pressione sanguigna
  • livelli elevati di colesterolo
  • aumento di peso

Secondo la National Sleep Foundation, uno studio ha rilevato che gli adulti di età pari o superiore a 45 anni che dormivano meno di sei ore durante la notte avevano un rischio maggiore di avere un ictus o un infarto.

L’età può anche svolgere un ruolo nel sonno e nel ciclo urinario. Più invecchi, più è probabile che sviluppi una vescica iperattiva. Ciò potrebbe essere correlato a condizioni mediche che possono influenzare la funzione della vescica urinaria, come il declino della funzione cognitiva dovuta alla demenza o un ictus che renderà difficile al cervello comunicare i segnali alla vescica. Anche il diabete mellito e l’ipertrofia prostatica benigna possono influire sulla funzione della vescica urinaria.

× Ciao, come posso aiutarti