CHIROPRATICA

CHIROPRATICA:

metodica che mira al riassestamento delle ossa della colonna vertebrale e del bacino tramite una manipolazione energetica. Si basa sul principio che i gangli del midollo spinale, se stimolati, possano raggiungere gli organi di tutto il corpo tramite il cervello, da cui ricevono informazioni attraverso il sistema nervoso. Il termine chiropratica è riferito allo studio, alla diagnosi, alla cura e alla prevenzione dei disturbi neuromuscoloscheletrici e dei loro effetti sullo stato generale di salute degli umani e degli animali vertebrati. E’ praticata in tutto il mondo ed è normata in una quarantina di giurisdizioni nazionali, alcune delle quali hanno creato dei corsi universitari ad hoc. In Italia la legge finanziaria del 2008 ha previsto l’istituzione di un albo dei chiropratici.